Porto Turistico “Marina Isola Rossa”

Il Porto Turistico “Marina Isola Rossa” garantisce l’approdo sicuro nella fascia costiera che si sviluppa per circa trenta miglia comprese tra le Bocche di Bonifacio ed il Porto di Castelsardo, distante 9 M. E’ collocato a sud di una antica torre aragonese alta 23 mt. e di fronte al caratteristico isolotto di rocce rosse, nelle immediate vicinanze di spiagge e coste rocciose anch’esse dal caratteristico colore rosso. Base di partenza per escursioni via mare e visite all’interno della Gallura.
Il “Marina Isola Rossa”, è costituito da 2 moli, sopraflutto e sottoflutto, con all’interno 5 pontili fissi e 7 pontili galleggianti, con piano di calpestio in doghe di legno, con imboccatura rivolta a sud-est, di fronte alla meravigliosa Spiaggia Lunga.
L’Isola Rossa non è un’isola ma una località che prende il nome dal caratteristico isolotto di granito rosso prospiciente il porticciolo. Da antico borgo di pescatori a caratteristico paesino turistico, Isola Rossa è un centro turistico diventato sempre più importante, affacciato sul golfo dell’Asinara in posizione baricentrica rispetto alle altre famose località turistiche del nord Sardegna. Nel borgo sono presenti vari servizi tra cui negozi, market, ristoranti, pizzerie, bar, pub, edicole, chiesa cattolica, impianti sportivi, farmacia, parafarmacia, guardia medica turistica, i quali consentono di avere quasi tutto a portata di pochi passi dal porto.

PANORAMA Panorama Spiaggia La Marinedda La Marinedda Isola Rossa - Trinità d'Agultu